DIRITTI E OPPORTUNITÀ CON IL REGOLAMENTO UE 2016/679 – GDPR

DIRITTI E OPPORTUNITÀ CON IL REGOLAMENTO UE 2016/679 – GDPR

Regolamento UE 2016/679 – GDPR: più diritti e più opportunità per tutti.

Certo, ma vuol dire anche più obblighi e responsabilità per aziende ed enti pubblici, che dovranno adeguarsi per tempo al fine di evitare brutte sorprese.

Può essere, perciò, riassunto così il nuovo Regolamento UE 2016/679 – GDPR, che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio 2018. E comporterà un cambiamento epocale sul fronte della protezione dei dati personali. Approvato dal Parlamento e dal Consiglio Europeo lo scorso 24 maggio 2016, il pacchetto di riforme definisce un quadro normativo che verrà utilizzato, allo stesso modo, in tutti gli Stati membri e, di conseguenza, rafforza i diritti fondamentali dei cittadini.

Essi saranno, a tutti gli effetti, i beneficiari, nell’epoca digitale, di regole più chiare e definite!

Avranno, quindi, la possibilità di accedere ai propri dati personali, che siano gestiti da enti o imprese, e richiederne la cancellazione (salvo alcune eccezioni).

Dovranno, inoltre, essere informati in caso di violazione degli stessi (i cosiddetti data breach).

Non affidate la gestione dei vostri dati personali a chiunque!
Il principio di responsabilizzazione, che noi seguiamo, ci obbliga ad un approccio prudente e lungimirante nel nostro lavoro! Non si tratta più di compilare semplice di modulistica; bisogna concretizzare una costante vigilanza, unita alla possibilità di dimostrare in ogni momento le azioni proattive messe in atto.

Se sei interessato analizza la nostra OFFERTA e CONTATTACI.

Condividi come vuoi!

Info sull'autore

Specialisti della Privacy administrator

Lo Studio "Professionisti della Privacy" fornisce gli strumenti per la creazione e la gestione dei documenti previsti dal REGOLAMENTO UE 2016/679 - GDPR.

Close